• 6th Май
    2011
  • 06
Post

Sarde in saor

Al mercato ho trovato delle bellissime sardine, veramente fresche e buone. Quale  ragione migliore per preparare un ottimo piatto veneto come le sarde in saor? Saluti al mio amico Riccardo da Oriago ;-)))

Ingredienti:

700 gr di sarde freschissime

700 gr di cipolle bianche

farina 00 q.b.

1 cucchiaino di zucchero

mezzo bicchiere di aceto bianco

2 cucchiai di uva sultanina

1 cucchiaio di pinoli

sale pepe

olio di semi per friggere

olio di oliva

Puliamo le nostre sarde, squamandole, togliendo la testa, l’intestino e la lisca ma lasciando la coda. Infariniamole e friggiamole nell’olio di semi ben caldo. Mettiamole ad asciugare sulla carta da cucina. Tagliamo sottilmente le cipolle e mettiamole ad appassire in una padella con olio di oliva sul fuoco molto lento, per farle diventare trasparenti. Saliamo, pepiamo, aggiungiamo un cucchiaino di zucchero e l’aceto fino a  farlo evaporare. Poi aggiungiamo i pinoli e uvetta, precedentemente ammollata nell’acqua. Poi mettiamo in una teglia da portata a strati le sardine fritte e le cipolle e conserviamo in frigo. Meglio gustarle dopo un paio di giorni. Cerchiamo di resistere ;-)))

  1. pentolina это опубликовал(а)